TORTA DI NOCCIOLE

 

Dolce tipico delle Langhe, con una combinazione vincente di ingredienti; i sapori e profumi si amalgamano e si esaltano sempre più se viene lasciato riposare qualche giorno a temperatura ambiente, sotto a una campana di vetro.

 L’ingrediente principale, la nocciola, è ricco di acidi grassi monoinsaturi e di vitamina E, oltre ad altre vitamine e Sali minerali, tutti ottimi alleati dell’organismo, protettori del cuore e della pelle.

  

Ingredienti:

400 g di nocciole tostate “Tonda Gentile Trilobata”, 250 g di zucchero, 150 g di burro, 4 uova, 3-4 cucchiai di cacao amaro in polvere, 3 cucchiai di farina di grano tenero tipo ”00″ (setacciata), 5 cucchiai di rhum, ½ bustina di lievito per dolci (facoltativo).

Preparazione:

Lavorate il burro con lo zucchero, dopodiché aggiungete i tuorli d’uovo uno alla volta, continuando a mescolare. Unite poi le nocciole tostate precedentemente tritate (non troppo finemente), la farina, il cacao amaro e per ultimo il rhum.

Adesso al composto già lavorato, aggiungete i 4 albumi montati a neve facendoli accuratamente incorporare.

Mescolate bene il composto e, per chi lo desidera aggiungere in ultimo lo lievito (precedentemente setacciato). Rimescolare e versare il composto in una teglia di circa 26 cm di diametro.

Mettete nel forno già preriscaldato a 150 C° e fate cuocere per circa 45 minuti controllando la cottura con uno stecchino.

Questa torta è un dolce antichissimo da servire a temperatura ambiente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *